JUMPER (alla seconda)

Written on 19 febbraio 2008 – 23:11 | by Alessio Lo Piccolo |

Dopo l’entusiasmante esperienza descritta nel post precedente, oggi, quando Luca ha bussato alla mia porta, non ho esitato a coinvolgerlo nella creazione di altre immagini utillizzando la tecnica dell’ High Synch prestando più attenzione però ai tempi di scatto da utilizzare.
L’idea era quella di ottenere un’immagine correttamente esposta su di uno sfondo scuro ma che non isolasse troppo il soggetto.
Ho utilizzato, come ieri, tre punti luce; i flash laterali compensati di +1 stop, mentre il flash sulla fotocamera compensato di -1 stop.

…ecco alcuni scatti…

…si accettano volentierissimo consigli tecnici.

A risentirci presto.

il Lopy

Leave a Reply

(obbligatorio)

(obbligatorio)