Pronto? Chi scatta?

Written on 27 febbraio 2008 – 17:09 | by Falsomagro |

Beninteso che io non sono di quelli che paragonano le fotocamere dei cellulari alle compatte solo in base al numero di megapixel che riescono fornire, devo dire che non appartengo nemmeno al partito di quelli che rifiutano a priori le immagini riprese dai telefonini solo perché non sono state inquadrate attraverso un pentaprisma.

Vi metto come esempio una foto della serie ‘America on the Road‘, di quelle scattate al Red Rock Canyon, nel deserto del Nevada, vicino a Las Vegas. La prima proviene da un cellulare, la seconda dalla cara Nikon Coolpix P5100, accreditata di ben 12 megapixel di risoluzione, sei volte quella del Nokia N81 che ha scattato la prima:

 

Certo, nella prima sono ben evidenti i limiti dell’ottica, ma se dovessimo stampare una cartolina 10×15 le differenze verrebbero molto ridotte. Qui sotto vi metto una’altra foto, questa volta senza confronti: presa da sola, e non pretendendo di stamparla su un A3, mi pare non così male, tanto da giustificare l’uso di emergenza della fotocamera del cellulare in caso di mancanza di fotocamera che tal possa definirsi.

Voi cosa ne pensate?

  1. 2 Comments to “Pronto? Chi scatta?”

    1. Sem scrive:

      Se ci limitiamo ad un uso di emergenza in assenza di altri mezzi (fotografici!) sono d’accordo su quello che dici.
      Purtroppo oggi in qualsiasi luogo vedi gente che scatta foto con telefonini, magari con la pretesa di fare anche degli ingrandimenti e poi si inc..zano con il fotonegoziante che cerca di spiegare che oltre certi limiti non si può andare. Ad una di queste scene ho assistito personalmente.
      Comunque, come ho detto prima in casi estremi…
      Ciao
      Sem

    2. Il BuonTeo scrive:

      Se devo essere sincero, non mi è mai capitato di utilizzare la fotocamera del cellulare per scattare fotografie, se non per ottenere le simpatiche faccine degli amici da associare ai numeri in rubrica. Da una parte perchè non mi viene in mente di avere questa possibilità, dall’altra perchè alla fine, la foto va goduta. Il fatto di ottenere un file di bassissima risoluzione non permette certo una piacevole visione. Fatta questa considerazione mi chiedo se utilizzerei mai il cellulare per “foto di emergenza” nel caso avessi a disposizione un telefono come quello presentato da Falsomagro…Probabilmente no, bene o male la reflex è sempre con me ma questa, è tutta questione di fanatismo obiettivo e/o paranoia esposimetrica !!! :=)
      Buona Notte!!

    Leave a Reply

    (obbligatorio)

    (obbligatorio)