HDR notturno

Written on 11 dicembre 2009 – 19:15 | by Falsomagro |

Ha senso un HDR in notturna (se non sapete cos’è ecco qui una piccola guida)? Francamente questa domanda non me la sono posta al momento di effettuare lo scatto, ero più curioso di mettere alla prova il sistema di HDR automatico che correda la Sony Alfa a550, in prova al momento.  Il sistema, che fonde due scatti con esposizione differente, ha dimostrato di lavorare bene in diverse condizioni, anche dove un HDR non sarebbe necessario. In queste condizioni la nuova Sony restituisce immagini molto sature, dai colori brillanti, luminose, ma perfettamente in gamma.

Mi sono detto allora: “Perché non provare su una scena notturna? Magari riesce a tenere in gamma le luci e rendermi dei neri profondi”. Ecco la genesi di questo scatto, che ritrae Morcote, vista dall’altra sponda del lago, poco prima di Porto Ceresio.

La foto originale non sembrava un granché, ma lavorando un po’ sui livelli e sull’apertura delle ombre si recuperano parecchi particoli dei palazzi e delle luci, pur mantenendo un livello di nero molto profondo:

  1. One Comments to “HDR notturno”

    1. Matteo Cervo scrive:

      La resa è buona e l’inquadratura molto piacevole con quel taglio quasi in 16:9. Chissa che l’inverno ispiri HDR, anche io mi ci sono cimentato in una rapida toccata e fuga a Zurigo, ma ne parleremo prossimamente.
      Bella, la vedo come stampa da salotto!

    Leave a Reply

    (obbligatorio)

    (obbligatorio)