Specchio riflesso…

Written on 17 dicembre 2009 – 18:34 | by marcopino |

Ebbene sì, complice anche l’atteso arrivo di un arretrato dello stipendio, ho deciso di fare il grande passo nel mondo reflex, affiancando alla mia fedele olympus c720 uz un corpo Canon, per la precisione la “piccola” di famiglia, la EOS 1000D. So bene che non è il migliore dei corpi macchina possibili, ma ho valutato il rapporto qualità prezzo e la possibilità di reperire ottiche anche usate con facilità…se poi ci prenderò gusto, a cambiare macchina si fa sempre in tempo, no?

Il kit prevede il “plasticotto” 18-55 stabilizzato…e a questo punto cominciano i dilemmi per iniziare ad ampliare il parco ottiche…da cosa partire, tenendo presente un budget per ora limitato e la necessità di imparare, innanzitutto, a scattare con un sistema DSLR?

Ecco possibili idee (ovviamente, si accettano consigli, proposte…):

Canon EF 55-250 is – visto che provengo da un sistema con uno zoom ottico 8x, e ogni tanto, per qualche ricerca, mi capita di fotografare qualche affresco o dettagli architettonici ravvicinati, un tele zoom mi farebbe comodo (circa 200 euro)

Canon EF 50 mm f/1.8… il mitico 50ino Canon, che, tra l’altro mi pare unisca buone prestazioni a costo contenuto. Certo, su un corpo con sensore con fattore di moltiplicazione 1,6 il 50 diventa in pratica un 80 equivalente…in pratica non è più il tipico obiettivo “da reportage”, ma più utile per i ritratti (circa 100 €)

CANON EF 28mm f/2,8, più vicino all’idea che avevo di un obiettivo “normale” (circa 180/200 €)

Insomma, cari appuntati fotografici…mi affido a voi!

  1. 3 Comments to “Specchio riflesso…”

    1. Matteo Cervo scrive:

      Congratulazioni per l’acquisto della tua prima reflex!

      Fossi in te cercherei di prendermi un po’ di tempo per fare l’occhio al nuovo formato che stai utilizzando in modo da verificare quali sono le inquadrature e le focali che prediligi. Sulla base di questo orienterei la mia scelta su uno(o più..!) degli obiettivi fissi che hai elencato.

      La scelta del giusto vetro è sempre una scelta combattuta. (Ric e Marsicano ne sanno qualcosa ;-) ) Ma ovviemente deve essere funzionale al genere di fotografia che intendi fare. Certo per completare il corredo uno zoom tele offre sicuramente delle possibilità in più ma con il senno di poi invito sempre ad aspettare e mettere via qualche soldino in più per acquistare una lente di buona qualità piuttosto che un plasticone che inevitabilmente si avrà il desiderio di sostituire in futuro. Ovviamente sono tutte considerazioni personali, per di più di lenti ne ho acquistate e rivendute un po’, sprecando a volte anche dei soldi, ma alla fine la qualità restituita da un buon obiettivo ripaga molto.

      50 1.8 e 28 2.8 sono buoni obiettivi che hanno un buon rapporto qualità prezzo, hai pensato a sostituire il tuo 18-55 con uno zoom standard più performante?

    2. Falsomagro scrive:

      Bella Pino!
      Ma non fare il purista dell’originalità Canon, ampia la tua visuale, ad esempio Sigma e Tamron fanno obiettivi interessanti con attacco Canon. Ad esempio il 60mm Macro di Tamron testato qualche tempo fa dal buon Teo http://www.hwupgrade.it/articoli/fotografia-digitale/2295/tamron-sp-60-mm-f-20-di-ii-per-canon_index.html

      dovrei riprendere la buona abitudine di segnalare qui le recensioni che facciamo su Hardware Upgrade!

      Ciao!!

    3. Elyas scrive:

      Giles, For some reason I coudln’t send you an e-mail about the pear.php problem. Let me know what the problem was and where I wrote about it.I really like what you did with Dan’s WordPress Theme. I could never get it to work with IE, so I just skipped it and did something else with NEAT!

    Leave a Reply

    (obbligatorio)

    (obbligatorio)