Contest : Distanza Iperfocale

Written on 22 giugno 2008 – 19:28 | by Sem |

Dato che nessuno ha avuto ancora il “il coraggio” di postare le prime immagini, ci provo io.
La prima foto è stata scattata a Venaria Reale con la Sony A-100, obbiettivo 18/70 a focale 22 mm, diaframma f14, tempo 1/320s, Iso 100; il diaframma piuttosto chiuso e la lunghezza dell’obbiettivo (22mm) hanno prodotto un’immagine a fuoco dal primo piano all’infinito :

l’immagine successiva è stata scattata sempre con la stessa reflex con l’obbiettivo 75/300, lunghezza focale 280mm, diaframma f8, tempo 1/500s, iso 250; la lunghezza focale e il diaframma hanno afatto sì che la foto risultasse a fuoco sul viso della modella, appena fuori fuoco in primo piano e sfocato sullo sfondo:

Spero di aver interpretato in modo corretto il contest.
Aspetto vostri commenti, ciao Sem

  1. One Comments to “Contest : Distanza Iperfocale”

    1. Il BuonTeo scrive:

      Grande Sem!
      Tra l’altro con i tuoi esempi hai ricondotto il discorso a due principali canoni tecnici: elevata profondità di campo nella foto paesaggista e bassa profondità di campo nel ritratto.
      Questi non vogliono essere una regola ferrea ma aiutano a dare corpo allo scatto.

    Leave a Reply

    (obbligatorio)

    (obbligatorio)